Grande successo del VII Memorial SImone Plaia

20-09-2012 15:07 -

Sabato 15 settembre 2012, presso il campo sportivo di Acciaiolo si è giocato il VII Memorial Simone Plaia, manifestazione che L´Associazione "Amici dell´Elfo" ONLUS organizza ogni anno allo scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza. Quest´anno la giornata è stata dedicata a un Torneo per ragazzi classe 1999 al quale hanno partecipato l´ASD Sextum Bientina, l´ASD Antignano - Banditella, l´ASD ColleVica e il Pisa S.C.

Il torneo, che è terminato con la vittoria del´Antignano-Banditella, ha offerto molti momenti entusiasmanti ai numerosi spettatori. Alla manifestazione è intervenuta anche l´attuale Miss Fauglia , Martina Spagnoli (incoronata lo scorso giugno durante la selezione di Miss Italia che è stata promossa da" Amici dell´Elfo" e "Agorà Fauglia") che ha potuto premiare, insieme al Sindaco Carlo Carli, oltre alla squadra vincitrice, anche il miglior portiere Andrea Ulivieri e il miglior attaccante Giacomo Terreni.

La manifestazione ha potuto aver luogo anche grazie al lavoro volontario degli organizzatori e grazie al contributo, generosamente offerto, del Cral Continental e al sostegno dell´amministrazione comunale.

La manifestazione è stata coronata da un piccolo rinfresco offerto ai numerosissimi spettatori ed è stata giudicata da Giacomo Plaia, presidente dell´Associazione "Amici dell´Elfo" come un buon modo di ricordare il fratello Simone, stroncato giovanissimo da una grave forma di cancro. "Contribuire, nel suo nome, ad aiutare persone in difficoltà, è quanto mio fratello avrebbe voluto che facessimo, ed è quello che facciamo perchè non si spenga il ricordo di lui in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo". Tutto il ricavato sarà impiegato per l´acquisto di materiale fisioterapico per il reparto U.F.S.M.I.A di Pisa che si occupa della cura dei bambini affetti da problemi psicomotori. A breve saranno rese note sul sito dell´associazione www.amicidellelfo.it la cifra raccolta e la sua destinazione nello specifico.

Articolo di Laura Fava




Fonte: Amici dell´Elfo